Una stanza tutta per loro

a cura di Alessio Romano e Ale Di Blasio

Cinquantuno scrittrici italiane fotografate nel luogo in cui sono solite scrivere: in uno studio pieno di libri, al tavolo di una cucina, sulla panchina di un parco, nel vagone di un treno, in una biblioteca pubblica, sul bordo di una piscina, in un bar affollato.

Un viaggio inedito alla scoperta delle voci più interessanti della letteratura italiana contemporanea diventa un’indagine sulla scrittura, sulla narrazione e sul ruolo della donna all’interno del mondo culturale italiano.