Speriamo che sia un film

libro l'ospite

 

“Essere i produttori del proprio film è per alcuni versi un privilegio. Il peso delle responsabilità indubbiamente è enorme, ma poiché litigare con se stessi è difficilissimo, si può guadagnare soprattutto in armonia. Le difficoltà o le incomprensioni che possono sorgere tra la produzione e la regia, vengono meno, si dissolvono in un senso di angoscia costante, che è anche molto costruttivo.” (…)
All’interno del volume è contenuta anche la sceneggiatura integrale del film “L’ospite” di Alessandro Colizzi.